News

VIGNA DORATA, LA FRANCIACORTA DAL CUORE D’ORO

Vino

Vigna Dorata è una medio-piccola realtà vinicola famigliare che sorge su un territorio ricco di storia e di punti di interesse, sia dal punto di vista dell’altitudine, sia dalla varietà di territori che contiene, che è Cazzago San Martino.


Per capire i prodotti e la cantina stessa, bisogna fare un passo indietro e parlare di cosa sta a significare questa cantina per la famiglia Rocco (i titolari).
L’attività nasce negli anni ’80, con Luisa (la figlia) già impegnata in vigna e in cantina dapprima con piccoli compiti, poi come responsabile dell’azienda. La passione, infatti, diventa ben presto occasione di studio, con viticoltura ed enologia a fare da sfondo all’attività di produttrice franciacortina. Con lei anche Fabio, il fratello cantiniere, che con occhio attento alla ristorazione, spesso delizia i propri ospiti con tradizionali spiedi.


Genuino e meticoloso è il loro amore nei confronti della loro realtà, in cui si buttano con tutto il cuore. A dimostrazione di ciò è anche il nome che hanno dato alla loro cantina: Vigna Dorata, perché in alcune parti della giornata, i filari sembrano quasi prendere il colore dell’oro…perché non ricordare questa emozione ogni volta che si pensa ai loro prodotti?!


La tradizione vinicola di questa famiglia è iniziata col nonno Fausto negli anni trenta ed ancor oggi mantiene la conduzione familiare con l'esperienza di Vigilio, la tenacia della moglie Luciana e l'entusiasmo e la professionalità della figlia Luisa.


Dai primi del 900 l’azienda si è dedicata all’agricoltura mista, ma nel 1980 hanno effettuato un cambio rotta significativo, dedicandosi alla coltivazione principalmente di Chardonnay e Pinot Nero con una piccola presenza di uve rosse, Cabernet, Merlot, Nebbiolo e Barbera, segnando il loro impegno e la loro dedizione al mondo del vino. Tuttavia il marchio Vigna Dorata nasce nel 1995 quando si produce ufficialmente la prima bottiglia aziendale con rifermentazione in bottiglia.


I terreni aziendali si trovano sulle prime colline moreniche della Franciacorta situati in posizione soleggiata.


Le uve qui accuratamente seguite, dopo una raccolta manuale vengono vinificate e destinate alla lunga rifermentazione in bottiglia. I lieviti naturali creeranno le inebrianti bollicine attraverso un percorso lungo almeno 3 anni, in cui tutti i processi vengono controllati e verificati fino ad ottenere la certificazione di qualità DOCG, garanzia d’idoneità del prodotto.


Attualmente Vigna Dorata produce circa 70 mila bottiglie fra Brut, Satèn, Rosé, Nature e fra i Curtefranca rosso e bianco.


Questo pezzetto di Franciacorta è un territorio stimolante e pittoresco, ricco di stimoli naturali ed enogastronomici … perché non concedersi una fuga visitando la cantina per poi abbandonarsi alla vista dei filari con un ottimo bicchiere da degustare?

La nostra sede

La sede aziendale è completamente rinnovata: nuovi sono i colori, così come i materiali e le decorazioni. Una trasformazione che volge uno uno sguardo al passato - allatradizione - e uno al futuro - all'innovazione: una nuova veste all'insegna della continuità, per un piacevole tragitto nei valori e nei prodotti "Selezione Stocchetti".